Sinisa Mihajlovic e Riccardo Montolivo (foto del web)
Sinisa Mihajlovic e Riccardo Montolivo (foto del web)

Sinisa Mihajlovic nelle prime partite ufficiali disputate sino a qui dal Milan ha sempre escluso dalla formazione titolare Riccardo Montolivo, non concedendogli neppure un minuto di gioco. Nonostante ciò l’allenatore ha ribadito di avere fiducia nel giocatore e di considerarlo importante per la squadra. Il capitano rossonero ovviamente non è felice delle ripetute panchine, ma si è detto desideroso di impegnarsi al massimo per convincere il serbo a schierarlo dall’inizio. Nessun contrasto tra i due, almeno per ora.

 

La Gazzetta dello Sport quest’oggi conferma le indiscrezioni di ieri: Montolivo potrebbe essere un titolare nel centrocampo del Milan in occasione del derby contro l’Inter di domenica 13 settembre. Mihajlovic ha capito che serve più qualità ed una gestione migliore del pallone. La linea mediana milanista ha giocatori molto simili tra loro e l’ex Fiorentina rappresenta l’unico elemento a possedere determinate caratteristiche tecniche.

 

In vista della partita contro l’Inter il tecnico serbo ha un dubbio relativo alla posizione di Montolivo in campo. Non sa se schierarlo come mezzala confermando Nigel de Jong come perno centrale del reparto, oppure se metterlo come regista spostando l’olandese sul centrodestra o addirittura in panchina. L’ex Manchester City non sembra avere il passo per fare da mezzala, Mihajlovic ha 10 giorni per decidere quale formazione opporre a quella di Roberto Mancini.

 

Redazione MilanLive.it