Andrea Bertolacci in Nazionale (getty images)
Andrea Bertolacci in Nazionale (getty images)

Brutte notizie arrivate ieri per il Milan per quanto riguarda l’infermeria; Andrea Bertolacci, centrocampista duttile arrivato in estate dalla Roma, si è infortunato all’adduttore della gamba destra ed ha dovuto dare forfait in Nazionale, dopo la prova neanche troppo convincente contro Malta di giovedì sera. Il 24enne mediano è immediatamente tornato a Milanello dopo aver appurato lo stop muscolare.

 

Come riporta la Gazzetta dello Sport, c’è apprensione in casa rossonera per le condizioni di Bertolacci, il quale nonostante sia tra i più discussi ad inizio stagione per le prestazioni poco edificanti, è comunque un titolare quasi fisso di mister Mihajlovic, che lo ha sempre schierato da mezzala destra nel suo tridente di metà campo. Lunedì verranno effettuati tutti gli accertamenti del caso e si capirà l’entità del danno subito in azzurro.

 

Rischia dunque di saltare il suo primo derby ufficiale contro l’Inter Bertolacci, andato in gol nell’ultima stracittadina amichevole durante il Trofeo Tim. L’ex genoano, se dovesse dare forfait per il 13 settembre, potrebbe essere sostituito dall’ultimo acquisto, lo slovacco Juraj Kucka, che sembra aver convinto Mihajlovic più di molti altri ‘veterani’. Accanto a Nigel de Jong dunque l’altro ex Genoa e probabilmente uno tra Jack Bonaventura e Andrea Poli.

 

Interpellato ieri sera da Sky Sport, il mediano del Milan ha parlato poi delle sue condizioni, dando alcune speranze sul suo rientro in tempo per l’Inter: “Ho avvertito un dolore verso la fine del primo tempo di Italia-Malta, ne ho parlato con lo staff e sono uscito dolorante dopo una decina di minuti. Il derby? Ho tanta voglia di giocarlo, anche per i nostri tifosi. Vedremo il responso degli esami, ma stringerò i denti per esserci. La partita con Malta? Quando incontri una squadra che si chiude molto, con un attaccante sul vertice basso, è difficile giocare anche per una squadra forte come l’Italia”.

 

Redazione MilanLive.it