Roberto Soriano in azione (Getty Images)
Roberto Soriano in azione (Getty Images)

Roberto Soriano è stato uno dei nomi più chiaccherati dell’ultima sessione estiva di calciomercato. Il centrocampista è stato un obiettivo concreto del Milan, ma poi a fine agosto è stato vicinissimo a trasferirsi al Napoli e l’operazione non si è conclusa per problemi di tempistica. Il giocatore ha detto sì al club partenopeo solo alle 22.20 del 31 agosto e non c’era abbastanza tempo per produrre la documentazione necessaria entro le 23. Non è escluso un nuovo tentativo a gennaio da parte sia degli azzurri che dei rossoneri.

 

Intanto la Sampdoria di Walter Zenga si gode la permanenza di uno degli elementi più importanti della squadra insieme a Eder. Il direttore sportivo Carlo Osti ai microfoni di Sky Sport: “La società è stata molto attiva in estate e siamo felici che i due nostri grandi giocatori siano rimasti. Sono fondamentali per noi e spero possano consacrarsi al 100% in questa nuova stagione. Vedere entrambi con addosso la maglia della Nazionale conferma il loro alto livello“. Se Soriano ed Eder si confermeranno, il loro prezzo è destinato a salire ancora un po’.

 

Redazione MilanLive.it