Ganz a MC: “Nessun obiettivo è precluso a questo Milan”

Maurizio Ganz (immagine dal web)
Maurizio Ganz (immagine dal web)

Campione d’Italia col Milan nel 1999 e papà di Simone Andrea che in rossonero è cresciuto, Maurizio Ganz ha sempre seguito da vicino le vicende del club. Dal Forte Village dove è impegnato per il Nutrilite Tennis Challenge, l’ex bomber ha parlato a Milan Channel dell’evento e del derby che attende i rossoneri:

“Noi con il Milan Glorie e con i tornei organizzati da Fondazione Milan ci divertiamo, portiamo allegria e soprattutto portiamo fondi per iniziative importanti di Fondazione Milan. Siamo qui per costruire qualcosa di importante, ma quando c’è competizione si vuole vincere”.

 

A Ganz intriga molto il campionato appena cominciato: “Credo sia molto equilibrato, aperto. Ci sono 5-6 squadre che possono competere. Gli acquisti in zona offensiva del Milan mi piacciono molto, credo che i rossoneri faranno un grande campionato e nessun obiettivo è precluso”.

 

A sei giorni dalla sfida con l’Inter non si può non parlarne: “La settimana del derby è vissuta come le altre, ma poi negli ultimi due giorni tutto viene accentuato. Però bisogna vivere con la tranquillità e il pensiero di andare in campo e dare tutto per vincere il derby. Nei derby si va in campo per vincere. Non si vince il derby la domenica, ma si vince dal lunedì al sabato per poi andare in campo e fare quello su cui si è lavorato. Quando un giocatore indossa la maglia del Milan deve sapere a cosa va incontro. Mihajlovic sta cercando di dare la giusta mentalità vincente, anche in modo diretto. La coppia Bacca-Adriano è un ottima coppia, stanno dimostrando di essere una coppia completa che sa giocare e fare gol. La differenza la faranno i centrocampisti quando riusciranno a dare tanti palloni a questi due attaccanti”.

 

Redazione MilanLive.it