Diego Perotti (Getty Images)
Diego Perotti (Getty Images)

Il Milan lo ha cercato, ci ha pensato, ma non è riuscito a prenderlo. Diego Perotti è rimasto al Genoa. Il perché lo ha spiegato pochi giorni fa il presidente del club rossoblù Enrico Preziosi che ha affermato che non avrebbe mai ceduto il suo giocatore di maggior talento a pochi giorni (o addirittura a poche ore) dalla chiusura del mercato. Durante la festa per i 122 anni del Genoa, l’argentino Diego Perotti, vera rivelazione dello scorso campionato, ha deciso di parlare e di dire la sua proprio sulla sua permanenza in Liguria per un anno ancora: “Sappiamo come è il mercato e come si sviluppa. Io ho sempre detto che qui sto bene: dai compagni alla città, passando per i tifosi, non mi posso lamentare di nulla. Non posso chiedere di più”.

 

Il giocatore, attualmente fermo per un problemino fisico, ha parlato anche del suo prossimo rientro: “Domani comincio ad allenarmi, ormai sto per tornare a disposizione”, riporta Gianlucadimarzio.com. Il giocatore comunque continua a piacere al Milan che nella finestra di mercato che si aprirà a gennaio potrebbe anche tornare alla carica e provare a prenderlo. Preziosi intanto non è uno di quei presidenti che si fa problemi a stravolgere la propria squadra…

 

Redazione MilanLive.it