Bee Taechaubol (foto dailymail)
Bee Taechaubol (foto dailymail)

A Milano si rivede Bee Taechaubol, il tanto chiacchierato broker thailandese che a breve diventerà socio di minoranza del Milan, acquisendo il 48% delle quote come ormai stabilito dai recenti incontri con Silvio Berlusconi e compagnia. La Gazzetta dello Sport riferisce di un suo probabile sbarco nel capoluogo lombardo tra giovedì sera e venerdì mattina, ma non si tratterà di un viaggio d’affari, bensì un ritorno per questini puramente personali.

 

Mr. Bee compie a giorni 40 anni ed ha deciso di festeggiare il suo compleanno in Italia, proprio dalle parti di Milano, tanto da aver già organizzato il tutto. Difficilmente le celebrazioni avverranno in centro città, bensì in qualche luogo o villa top secret lontano dai riflettori. Appare difficile anche pensare ad un incontro in quei giorni con Berlusconi e i membri Fininvest per parlare del tanto atteso ‘closing’, tema che invece dovrebbe essere affrontato definitivamente entro il 30 settembre.

 

Non è detto però che a sorpresa Bee e Berlusconi possano incontrarsi cogliendo l’occasione del ritorno del manager asiatico, anche per discutere delle modifiche al nuovo CdA: si va verso una composizione di 5 membri Fininvest, 4 proposti da Bee e altri 4 cosiddetti indipendenti, ovvero scelti 2 per parte ma solo con il benestare degli altri azionisti. Confermato invece l’ingresso di un terzo amministratore delegato che proverrà dalla cordata orientale e che affiancherà Adriano Galliani e Barbara Berlusconi.

 

Redazione MilanLive.it