Roberto Donadoni (Getty Images)
Roberto Donadoni (Getty Images)

Roberto Donadoni, che col Milan è diventato grande come giocatore e che in passato è stato accostato ai rossoneri anche come allenatore, è stato intervistato da La Stampa ed ha detto la sua sul ritorno in Serie A di Mario Balotelli, che l’anno scorso ha fallito terribilmente in Inghilterra con il Liverpool: “Lui secondo me rientra nella categoria dei giocatori che ormai devono solo dimostrare con i fatti le loro qualità: tutte le chance le ha avute e le ha fallite, ora tocca a lui far bene. Ha qualità indiscutibili, se riesce ad avere l’approccio giusto, ovvero la testa su quello che deve e può fare, allora sentiremo riparlare di lui a livello importante. E se ci riuscirà, dovrà gestirsi bene, non come fatto in passato”.

 

Pochi giorni fa Mario ha avuto un problema con la polizia che gli ha ritirato la patente, ma per il resto sembra essere tornato con la giusta determinazione.

 

Redazione MilanLive.it