Alessio Romagnoli (getty images)
Alessio Romagnoli (getty images)

Alessio Romagnoli di derby qualcosa ne sa pur essendo solo un 20enne. Ne ha disputati diversi nelle giovanili della Roma contro la Lazio e nella scorsa stagione con la maglia della Sampdoria ha vissuto le stracittadine di Genova contro il Genoa. Domenica per lui ci sarà il primo vero derby con la maglia del Milan e ci si attende da lui una grande prestazione. Di fronte agli attaccanti dell’Inter dovrà dimostrare le grandi qualità che hanno convinto la dirigenza di via Aldo Rossi ad investire 25 milioni di euro per lui.

 

Ieri intanto il difensore rossonero è intervenuto in un Q&A su Twitter per rispondere ad alcune domande che gli sono state poste dai tifosi. Per quanto riguarda il derby Romagnoli si è così espresso: «E’ emozionante e stimolante giocare in uno stadio come San Siro, ma non ho paura. Non vedo l’ora che sia Domenica, per giocare contro una grande squadra come l’Inter». Il ragazzo poi mostra di avere le idee chiare sul significato della maglia che indossa: «E’ una maglia di responsabilità, indossata da grandi giocatori e che cercherò di onorare #forzaMilan». E anche sul futuro: «Voglio fare del mio meglio e vincere dei trofei qui».

 

Redazione MilanLive.it