Javier Zanetti (Getty Images)
Javier Zanetti (Getty Images)

L’ex capitano e bandiera dell’Inter, l’argentino Javier Zanetti di derby se ne intende. Per questo se dice che la stracittadina di domani sera vale molto più dei canonici tre punti c’è da credergli. L’esito della sfida di San Siro, stando a quanto affermato dal vicepresidente del club nerazzurro, potrà infatti potrà esseredeterminante per le ambizioni dei due club. “Giocare adesso un big match dirà molto su cosa aspettarsi in futuro dalle due squadre. Noi attualmente abbiamo un obiettivo ben preciso: siamo l’Inter e meritiamo di tornare al tavolo dei grandi”, ha dichiarato. Il presidente Erick Thohir, che domani non sarà presenteallo stadio, ha fissato da tempo l’obiettivo del rilancio del club. “Tornare in Champions è fondamentale. Né noi né il Milan possiamo starne ancora fuori”, ha sottolineato. Effettivamente anche l’Inter ha vissuto nel recente passato delle stagioni più che deludenti e questa volta il fallimento non potrà essere accettato.

 

Redazione MilanLive.it