Riccardo Montolivo
Riccardo Montolivo (Getty Images)

A poco più di 24 ore dall’attesissimo derby tra Inter e Milan, emergono ulteriori indiscrezioni sulle probabili formazioni. Sinisa Mihajlovic e Roberto Mancini in settimana hanno provato parecchi giocatori, ma con il rientro di diversi calciatori dalle nazionali e con l’avvicinarsi del match, si può immaginare in maniera maggiormente veritiera, l’11 che i due tecnici schiereranno domani sera. Facendo dunque riferimento alle ultime sedute di allenamento svolte dalle due squadre, proviamo a ipotizzare le due formazioni. Partiamo dal Milan:

 

Inter-Milan: le probabili formazioni

MILAN – In porta andrà ovviamente Diego Lopez, mentre la linea difensiva a 4 davanti a lui sarà composta da Ignazio Abate: al rientro dall’infortunio; Mattia De Sciglio sulla fascia sinistra, mentre la coppia di difensori centrali sarà Zapata-Romagnoli. Esclusi Philippe Mexes e Rodrigo Ely, quest’ultimo al rientro dalla squalifica dopo l’espulsione contro la Fiorentina.

 

Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa ha riferito che Montolivo e De Jong sono compatibili, ma non per giocare nel 4-3-1-2. Al momento il tecnico non ha nessuna intenzione di cambiare sistema di gioco, dunque in campo vedremo solo uno dei due. Pare che Riccardo Montolivo sia il favorito tra i due per giocare davanti la difesa. Il suo inserimento darebbe sicuramente maggiore qualità in mezzo al campo, ma in fase di interdizione si perderebbe sicuramente qualcosa. La scelta di schierare Montolivo è probabilmente dettata anche dal fatto che al suo fianco ci saranno due giocatori prettamente difensivi quali Juraj Kucka e Andrea Poli.

 

In attacco tutto confermato con le due punte Carlos Bacca e Luiz Adriano, mentre il trequartista sarà Giacomo Bonaventura. Partirà dalla panchina l’ex di turno Mario Balotelli, pronto a subentrare più carico che mai qualora ce ne fosse bisogno.

 

INTER – Qualche dubbio in più per Roberto Mancini rispetto al collega rossonero. In porta nessun dubbio: giocherà Samir Handanovic. In difesa c’è il dubbio Andrea Ranocchia che, sulla carta, è il favorito per sostituire l’infortunato Miranda. Mancini però starebbe pensando a Gary Medel, ruolo di centrale già ricoperto in carriera anche con la nazionale cilena. A completare il reparto saranno Davide Santon, Murillo e Juan Jesus. Da non escludere un clamoroso inserimento dell’ultim’ora di Alex Telles sulla fascia sinistra.

 

Centrocampo muscolare per i nerazzurri che schiereranno il neo-acquisto Felipe Melo davanti la difesa. Al suo fianco ci saranno Fredy Guarin e Geoffrey Kondogbia. Esclusione probabile per Brozovic.

In attacco tridente pesante per l’Inter che potrà contare sul recupero quasi al 100% di capitan Mauro Icardi. Sugli esterni ci saranno quasi certamente Stevan Jovetic e Ivan Perisic.

 

Di seguito ecco in grafica i probabili schieramenti di domani per Inter e Milan:

Inter (4-3-3): Handanovic; Santon, Medel (Ranocchia), Murillo, Juan Jesus (Telles); Guarin, Felipe Melo, Kondogbia; Perisic, Icardi, Jovetic.

A disposizione: Carrizo, Berni, Montoya, D’Ambrosio, Nagatomo, Brozovic, Gnoukouri, Ljajic, Palacio, Manaj. All.: Mancini

Squalificati: /

Indisponibili: Dodò, Miranda

 

Milan (4-3-1-2): Diego Lopez; Abate, Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Poli, Montolivo, Kucka; Bonaventura; Luiz Adriano, Bacca.

A disposizione: Abbiati, Donnarumma, Calabria, Mexes, Ely, Alex, José Mauri, Poli, Nocerino, Cerci, Honda, Balotelli. All.: Mihajlovic

Squalificati: /

Indisponibili: Menez, Niang, Antonelli, Bertolacci

 

Giacomo Giuffrida (profilo Facebook) – Redazione MilanLive.it