Sinisa Mihajlovic e Barbara Berlusconi (foto acmilan.com)
Sinisa Mihajlovic e Barbara Berlusconi (foto acmilan.com)

Quarantacinque minuti verso l’ora di pranzo per conoscersi meglio, chiacchierare e spiegare i rispettivi progetti. Non si tratta di un’uscita romantica, ma di un appuntamento informale di lavoro e di progettazione tra Barbara Berlusconi e Sinisa Mihajlovic. Un incontro programmato da tempo e voluto da Lady B, che ha spiegato ieri al tecnico del Milan su cosa si basa il suo lavoro di amministratore delegata al settore commerciale e marketing.

 

I due si sono seduti su una panchina del centro sportivo di Carnago, come spiega Tuttosport, per parlare soprattutto dell’immagine Milan in Italia e nel mondo. Un punto molto centrale del lavoro della giovane Barbara, intenzionata a far crescere a livello di brand e sponsorizzazioni il nome del club rossonero, tra iniziative e nuovi eventi di grande portata mediatica. E qui spunta la figura di Mihajlovic, considerato per carisma ed esperienza l’uomo immagine ideale per il nuovo Milan.

 

Ovvio che il prestigio del club passerà anche e soprattutto dai risultati della squadra milanista guidata dal tecnico di origine serba, ma Lady B chiede a Mihajlovic di essere un’immagine guida della società, mansione già cominciata con la partecipazione di entrambi nello spot ‘Nella gioia e nel dolore’ per la campagna abbonamenti della nuova stagione. Sinisa dunque al centro del progetto Milan, a conferma della stima e delle lusinghe già mostrate dal presidente Berlusconi nelle scorse settimane.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it