Home Milan News Prandelli: “Balotelli può esprimersi al meglio se matura”

Prandelli: “Balotelli può esprimersi al meglio se matura”

Cesare Prandelli e Mario Balotelli (Getty Images)
Cesare Prandelli e Mario Balotelli (Getty Images)

Cesare Prandelli, ex ct dell’Italia, aveva puntato pesantemente su Mario Balotelli. Dopo il buon rendimento all’Europeo 2012, per i Mondiali del 2014 ha provato a costruire una squadra intorno a lui, restando però tremendamente deluso. L’ex commissario tecnico è stato intervistato oggi da Rtl 102.5 per parlare proprio dell’attaccante italiano che in estate è tornato al Milan dopo l’avventura in Inghilterra con il Liverpool: “Sono sempre dell’idea che potenzialmente Mario sia un giocatore straordinario, deve solo dimostrare quella maturità che un campione deve avere. Se non possiedi maturità non potrai mai essere un grande campione. Mi sembra però che nella sua nuova avventura si sia presentato con la testa giusta, ho già sottolineato in passato il fatto che ha parlato di sentimenti, della paternità, della mancanza del padre, quindi sono argomenti forti che solo delle persone mature vogliono accettare di prendersi queste responsabilità. Se è un giocatore maturo può esprimersi veramente al meglio”.

 

Redazione MilanLive.it