Roby Baggio: “Vorrei parlare con Balotelli. E’ uno dei più forti al mondo”

Roberto Baggi (getty images)
Roberto Baggi (getty images)

Oggi il Corriere dello Sport si è letteralmente regalato un’intervista lunga e interessante con uno dei fenomeni di sempre del calcio italiano. Parola a Roberto Baggio, straordinario personaggio e grande fantasista che ha fatto la storia della Serie A e della Nazionale azzurra tra fine anni ’80, tutti i ’90 e anche i primi del nuovo millennio.

 

Baggio, che nella sua carriere ha anche indossato la maglia del Milan dal 1995 al 1997, tra i tanti argomenti toccati ha voluto esprimersi anche su Mario Balotelli, un fortissimo attaccante dal carattere un po’ particolare. Lo stesso ‘divin codino’ non ha mai avuto atteggiamenti quieti fuori e dentro il campo, ma ora è in vena di consigli: “Vorrei parlare un po’ con Balotelli. Ormai lui è alla penultima spiaggia. Se non fa un salto adesso, è un problema. Poi può avere solo dei rimpianti. Per me è uno dei giocatori più forti del panorama mondiale. Ma sembra voler dare agli altri l’idea di quello che forse non è”.

 

Redazione MilanLive.it