Torres-Atletico Madrid: si discute il rinnovo del contratto

Fernando Torres
Fernando Torres (Getty Images)

Fernando Torres ha cominciato la stagione molto positivamente segnando 2 gol nelle prime 4 giornate della Liga 2015/2016. Il 31enne centravanti dell’Atletico Madrid è andato a segno nella sconfitta per 2-1 contro il Barcellona e nel 2-0 sull’Eibar (fornendo anche un assist). Niente male per un giocatore che al Chelsea e nei pochi mesi di Milan sembrava ormai sul viale del tramonto. La cura Diego Simeone sta forse sortendo qualche effetto e tra un po’ di partite vedremo se effettivamente El Niño sarà rinato.

 

Torres è tornato all’Atletico Madrid nel corso dell’ultima sessione invernale del calciomercato nell’ambito di un’operazione di scambio biennale di prestiti che ha coinvolto anche Alessio Cerci. Il suo contratto con il Milan scade comunque a giugno 2016 (vi è presente una clausola per prolungarlo di un anno, ma difficilmente sarà esercitata) e pertanto sarà libero da ogni vincolo con il suo ex club. Il desiderio dell’attaccante spagnolo è quello di rimanere nei Colchoneros ovviamente. Il quotidiano AS rivela che la società madrilena vuole trattenerlo, ma per ora preferisce concentrarsi sulla stagione e rinviare ogni discussione a Natale. Le parti sono comunque in contatto e c’è intento reciproco nel proseguire insieme in futuro, però è un tema che andrà discusso tra qualche mese.

 

Redazione MilanLive.it