Costacurta: “Il Milan può vincere lo Scudetto, ma altre squadre sono superiori”

Alessandro Costacurta (Getty Images)
Alessandro Costacurta (Getty Images)

Intervenuto dagli studi di Sky Sport 24, Alessandro Costacurta ha parlato delle ambizioni stagionali del Milan e di un possibile remake della rimonta scudetto che i rossoneri intrapresero nella stagione 1998-99 risultando poi vincitori del tricolore. L’ex difensore vede alcune analogie con il campionato di quell’anno, ma frena gli entusiasmi affermando che alcune avversarie sembrerebbero meglio attrezzate per arrivare fino in fondo.

 

In quell’anno c’erano Lazio e Parma che erano superiori: sembrava dovesse essere una corsa a due, ma ad un tratto andarono entrambe in crisi. Con molta fortuna riuscimmo a restare sempre attaccati alla testa della classifica e li superammo al loro primo rallentamento – ha dichiarato Costacurta – La difesa non era il nostro punto di forza, ma davanti creavamo tanto, proprio come il Milan attuale. Il paragone ci può stare, anche perchè non vedo, almeno dopo le prime 5 partite, una squadra che possa ammazzare il campionato come ha fatto la Juventus negli ultimi anni. Tra qui e lo scudetto al Milan, però, ce ne vuole, soprattutto perchè mi sembra che ci siano più di due squadre sulla carta superiori ai rossoneri in questo momento“.

 

Andrea Panzeri – Redazione MilanLive.it