Home Calciomercato Milan Calciomercato Milan, per gennaio nel mirino i soliti Soriano e Witsel

Calciomercato Milan, per gennaio nel mirino i soliti Soriano e Witsel

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:38
Axel Witsel
Axel Witsel e Petar Zanev (Getty Images)

Al Milan ci sono tanti problemi e uno dei reparti più in difficoltà è senza dubbio il centrocampo. Nel corso dell’ultima sessione estiva di calciomercato sono stati molti i tifosi ad invocare l’acquisto di un grande colpo, ma la società non si è mossa in questa direzione, ritenendo Andrea Bertolacci, José Mauri e Juraj Kucka sufficienti per migliorare la mediana rossonera. Ma era evidente già allora che non fossero innesti in grado di far compiere il salto di qualità necessario e che servisse invece almeno un elemento di grande livello.

 

Calciomercato Milan, Witsel e Soriano ancora obiettivi

In estate a lungo si è fatto il nome di Axel Witsel, ottimo centrocampista in forza allo Zenit San Pietroburgo. Sicuramente il belga avrebbe dato un apporto diverso e migliore rispetto agli attuali interpreti presenti nel Milan nel medesimo ruolo. Adriano Galliani ci aveva provato a fine agosto, ma quando ormai era troppo tardi e così sfumò tutto in fretta. Secondo quanto riporta Rai Sport, ci potrebbe essere un nuovo tentativo per il mese di gennaio. Il giocatore, il cui contratto scade a giugno 2017, resta nel mirino e continua a piacere. La sua valutazione si aggira attorno ai 25-30 milioni di euro. Non sarà facile strapparlo ai russi, ma è chiaro che serva un calciatore di questo livello o superiore per rinforzare davvero il centrocampo.

Il Milan prosegue nel monitorare anche Roberto Soriano della Sampdoria, trattato senza successo in estate. La crescita dell’ex Bayern Monaco è evidente anche con la gestione di Walter Zenga, bravo a proseguire nel lavoro intrapreso l’anno passato da Sinisa Mihajlovic, il quale avrebbe volentieri accolto il ragazzo in squadra ma che non è riuscito a farsi accontentare dalla dirigenza. Rai Sport spiega che i contatti con l’agente del giocatore ci sono stati ancora e pertanto non è escluso che uno degli innesti del calciomercato Milan invernale possa essere proprio Soriano, che però non è il top player che servirebbe. Lui stesso, comunque, non direbbe ‘no’ ad una chiamata del suo ex tecnico e lo ha confermato di recente. Prezzo? Almeno 15 milioni.

 

Redazione MilanLive.it