Lippi: “Io e Cannavaro al Milan? No, voglio una nazionale”

cannavaro lippi
Fabio Cannavaro e Marcello Lippi (Getty Images)

Negli ultimi due anni in più occasioni si è parlato della possibilità che Fabio Cannavaro potesse diventare il nuovo allenatore del Milan affiancato da Marcello Lippi nel ruolo di direttore tecnico. Ma questa ipotesi non si è poi mai concretizzata nonostante le tante indiscrezioni circolate. Non ci sono i colori rossoneri nel futuro dei due protagonisti della vittoria dell’Italia nel Mondiale 2006 in Germania. E’ l’ex commissario tecnico ad affermarlo rispondendo ad una precisa domanda postagli a La politica nel pallone su Gr Parlamento: “Io e Cannavaro insieme alla guida del Milan? Queste voci non sono nuove e onestamente ho risposto che nei periodi nei quali mi è stato chiesto non mi sentivo di tornare a lavorare, pur essendo una squadra molto importante. Contatti in passato con i rossoneri? E’ successo più di una volta, ma non c’è molta voglia in questo momento. Ho più voglia di una nazionale e di un impegno diverso, ma non posso dire niente di più“.

 

Redazione MilanLive.it