Trofeo Berlusconi, Milan-Inter 0-1: tabellino, voti e pagelle

Calabria vs Biabiany (Getty Images)
Calabria vs Biabiany (Getty Images)

Trofeo Luigi Berlusconi che per la prima volta nella storia va all’Inter. Battuto il Milan per 1-0 grazie al gol di Geoffrey Kondogbia. Reazione dei rossoneri nella ripresa che però non è bastata per trovare il pareggio.

Marcatori: 12′ Kondogbia. 

Ammoniti: Antonelli. 

Espulsi: /

 

MILAN: Donnarumma; De Sciglio 5 (Dal 61′ Abate 5), Mexes 4, Romagnoli 5 (Dal 45′ Ely 6), Antonelli 4,5 (Dal 45′ Calabria 6,5);

Poli 5 (dal 61′ Nocerino 5), De Jong 5, Bertolacci s.v. (Dal 14′ José Mauri 5);

Cerci 4 (Dal 45′ Suso 4), Luiz Adriano 5 (Dal 45′ Boateng ), Honda 4.

Allenatore: Sinisa Mihajlovic 5

A disposizione: Abbiati, Mauri, Suso, Ely, Zapata, Abate, Nocerino, Kucka, Bonaventura, Vido, Calabria, Boateng.

 

INTER: Carrizo 6; Montoya 6, Ranocchia 7, D’Ambrosio 6, Telles 6; Biabiany 6,5, Gnoukouri 6,5, Kondogbia 6,5, Nagatomo 6; Palacio 6, Manaj 6,5.

Allenatore: Roberto Mancini 6

A disposizione: Berni, Gyamfi, Dodò, Tchaoule, Delgado, Antonini, Popa, Della Giovanna, Mari Sanchez, Rapaic, Baldini, Dimarco.

 

– Le pagelle del Milan –

Donnarumma 6,5: Unica nota positiva dei rossoneri, grandiosa la sua parata nel secondo tempo su tiro ravvicinato di Dodò. Nulla può sul gol di Kondogbia nel primo tempo

De Sciglio 5: Il meno peggio della linea difensiva rossonera nel primo tempo, ma non è comunque sufficiente la sua prova.
Dal 61′ Abate 5,5.

Mexes 4: deludente la sua prova. Errore di disattenzione clamoroso in occasione del gol di Kondogbia, lasciato praticamente solo al centro dell’area.
Dal 61′ Zapata 5,5

Romagnoli 5: poco da segnalare in merito alla sua prestazione. Dopo la prova di Mexes, è ancora un incognita chi sarà il compagno di reparto in partite ufficiali.
Dal 45′ Rodrigo Ely 6: va ad un passo dal gol in due occasioni, prima di testa poi ci prova in rovesciata, ma para l’estremo difensore nerazzurro.

Antonelli 4,5: Messo troppo spesso in difficoltà sia da Manaj che da Biabiany. Richiamato più volte all’attenzione da Mihajlovic.
Dal 45′ Calabria 6: slalom incredibile dentro l’area all’82’, poi mette in mezzo ma in area non trova nessuno. In una sola azione, ha già fatto meglio di tutti i terzini della rosa rossonera

Poli 5: Va vicino al gol nel primo tempo con un tiro ravvicinato parato da Carrizo, ma nulla di più.
Dal 61′ Nocerino 5

De Jong 5: fatica a proporre gioco a causa delle marcature attente dei nerazzurri per tutto il match.

Bertolacci s.v.: si teme una distorsione al ginocchio sinistro per lui. Nelle prossime ore verrà sottoposto ai primi esami medici per capire l’entità dell’infortunio
Dal 45′ José Mauri 5.

Cerci 4: prestazione a tratti imbarazzante per il calciatore rossonero
Dal 45′ Suso 4: nessuna azione degna di nota per l’ex Liverpool, nonostante si trovasse spesso di fronte calciatori della Primavera.

Luiz Adriano 5: prestazione da dimenticare per il brasiliano, sulla falsariga della prova contro il Torino di appena qualche giorno fa.
Dal 45′ Boateng 6: fa quel che può per risultare decisivo, nonostante una condizione fisica ancora da ritrovare. Prova il tiro verso la porta in più di un’occasione, ma non è fortunato.

Honda 5: a tratti un fantasma, soprattutto nel primo tempo. Nessuna giocata degna di nota. Nella ripresa va vicino al gol in contropiede, ma Carrizo gli sbarra la porta.

 

Giacomo Giuffrida (profilo Facebook) – Redazione MilanLive.it