Niang vicino al recupero: oggi lavoro a parte con il pallone

M'Baye Niang e Casemiro (Getty Images)
M’Baye Niang e Casemiro (Getty Images)

Se Mario Balotelli non riesce a risolvere i suoi problemi di pubalgia e Carlos Bacca rischia il forfait contro il Sassuolo, buone notizie dall’infermeria arrivano nei riguardi di M’Baye Niang, il giovane attaccante rossonero che è reduce da un infortunio con tanto di operazione al piede. Il francese pare finalmente giunto alla fine del tunnel dopo il ko rimediato nel finale della scorsa stagione.

 

Niang, che ai tempi del Genoa si era infortunato al metatarso, è pronto a mettersi a disposizione del club, come annunciato anche da Sinisa Mihajlovic giorni fa. Il classe 1994 oggi si è allenato ancora a parte ma utilizzando il pallone, segno che la condizione atletica è praticamente ritrovata mentre manca ancora l’impatto con il campo e il senso della partita e dei contrasti.

 

L’impressione è che Niang torni a lavorare in gruppo già dalla prossima settimana, pronto a rendersi utile nelle sfide successive a quella con il Sassuolo; difficile però venga convocato per il Chievo, l’obiettivo è vedere il francese il 1 novembre in campo contro la Lazio all’Olimpico.

 

Redazione MilanLive.it