Primavera, Locatelli: “Momento duro da superare. Mi ispiro a Xabi Alonso”

Manuel Locatelli (resegoneonline.it)
Manuel Locatelli (resegoneonline.it)

Intervistato poco fa da Milan Channel, il giovane regista rossonero Manuel Locatelli ha parlato del momento della Primavera di Cristian Brocchi, che come la prima squadra non riesce ad ingranare nonostante sia considerata una delle compagini più forti della categoria.

 

Ecco le parole di Locatelli sul momento no dei giovani rossoneri: “E’ un momento difficile, cerchiamo di uscirne al più presto. Ieri ci siamo parlati e abbiamo capito quali sono le nostre difficoltà, già da sabato dovremo entrare in campo con la nostra mentalità per ceracre di fare meglio, perché adesso devono arrivare i risultati. Il mister ci sta chiedendo di migliorare sotto l’aspetto dell’atteggiamento, ci siamo detti quello che dobbiamo fare, siamo tutti sulla stessa barca e sono sicuro che faremo meglio. Tecnicamente siamo una buona squadra, forse se n’è parlato anche troppo, dobbiamo ritrovare i nostri obiettivi  e le nostre ambizioni, sappiamo quello che vogliamo  e ce la metteremo tutta. Col Vicenza saranno fondamentali i tre punti, loro sono una buona squadra ma se noi giochiamo come sappiamo possiamo fare bene. Dipende solo da noi.

 

Locatelli ha poi parlato delle sue aspettative personali e dei compagni di squadra: “Allenarsi con la prima squadra è sempre bellissimo, ora penso al presente e a fare bene con la Primavera, il futuro lo vedrò insieme alla società. è sempre motivo di orgoglio per me allenarmi con Montolivo, può aiutarmi molto sotto l’aspetto caratteriale, ultimamente sto guardando molto Xabi Alonso e provare a giocare come lui. Spero che Cutrone rientri al più presto in forma e che torni a segnare“.

 

Redazione MilanLive.it