Home Non Solo Milan Ibrahimovic: “Non ho punti deboli, voglio essere il giocatore più completo di...

Ibrahimovic: “Non ho punti deboli, voglio essere il giocatore più completo di sempre”

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic (Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic quando parla non è mai banale e nell’intervista rilasciata a Bein Sports ha infatti dichiarato: “Il compito di un attaccante è segnare, ma io sono qualcosa in più di un goleador, per me l’assist è importante tanto quanto una rete. Voglio diventare il calciatore più completo che sia mai esistito. Mi sento un punto di riferimento per il PSG, considerando anche che sono tra i più anziani della squadra. Continuo ad possedere fame di vittorie, voglio raggiungere tutti i miei obiettivi. Non ho alcun punto debole“.

 

L’attaccante svedese ha sempre avuto molta fiducia in sé stesso e nelle sue qualità. Si ritiene sicuramente tra i giocatori più forti al mondo. Ciò che gli manca per consacrarsi definitivamente è la vittoria della Champions League, competizione nella quale gli viene spesso contestato il fatto di non essere decisivo dopo la fase a gironi, quando ci sono gli scontri diretti ‘dentro o fuori’ e lui qualche volta sparisce dal campo. Quest’anno il PSG, nettamente più forte della concorrenza nella Ligue1, punta molto sul trionfo nella massima competizione UEFA per club e conta molto sull’apporto di Ibrahimovic, che a 34 anni deve ancora fare un saltino di qualità per essere finalmente decisivo anche in quell’ambito e magari potersi giocare la vittoria del Pallone d’Oro 2016.

 

Redazione MilanLive.it