Ag. Boateng: “Grati al Milan per l’opportunità. Ritorno? Presto per parlarne”

Kevin-Prince Boateng (gazzetta.it)
Kevin-Prince Boateng (gazzetta.it)

Il sito web Calciomercato.it ha raccolto quest’oggi le parole di Edoardo Crnjar, agente Fifa che assieme a Federico Pastorello gestisce la procura di Kevin-Prince Boateng, trequartista che il Milan ha deciso di ‘ospitare’ fino a fine dicembre permettendogli di allenarsi nonostante sia fuori rosa e sotto contratto ancora con lo Schalke 04 in Germania. L’agente ha spiegato quale potrebbe essere il futuro del centrocampista ghanese.

 

Un ringraziamento doveroso al Milan per la chance data all’ex rossonero per cominciare: “Siamo molto grati ad Adriano Galliani ed anche a Sinisa Mihajlovic ed il suo staff per l’opportunità. Allenarsi a Milanello è importante per Kevin, altrimenti sarebbe rimasto fermo allo Schalke dove non è considerato più utile. Il futuro? Intanto a gennaio parleremo col Milan per decidere il da farsi“.

 

Impossibile dire di no al Milan per Boateng: “Il suo più grande desiderio ovviamente sarebbe quello di tornare a giocare gare ufficiali con il Milan, ma al momento è troppo presto per parlarne. Non possiamo ancora sbilanciarsi, aspettiamo e vederemo cosa succederà a gennaio prossimo“. Intanto voci vicine al quartier generale di Milanello fanno sapere che l’accordo per un prestito semestrale è tutt’altro che lontano.

 

Redazione MilanLive.it