Domenico Berardi e Andrea Poli (getty images)
Domenico Berardi e Andrea Poli (getty images)

Ancora tutta da decifrare la formazione iniziale con cui il Milan si schiererà sabato sera contro la Juventus nell’anticipo della 13.a giornata di campionato. Tante le assenze previste fra i rossoneri, così come molti sono i dubbi che il tecnico Sinisa Mihajlovic ha tuttora nello scegliere l’undici migliore da frapporre alla squadra di Massimiliano Allegri, ex di turno visto il recente passato milanista.

 

Secondo il Corriere dello Sport, sono molti i dubbi di formazione tra centrocampo e attacco per il Milan. All’assenza quasi certa di Andrea Bertolacci, che ancora soffre per la lesione al bicipite femorale subita contro la Lazio, si è aggiunta ieri quella di Nigel de Jong, fermatosi anche lui per un problema muscolare serio. Nel 4-3-3 iniziale dunque Mihajlovic dovrà contare su Riccardo Montolivo in regia affiancato sicuramente da Juraj Kucka ed a questo punto da Andrea Poli, il quale sostituirà ancora Bertolacci come fatto già contro l’Atalanta.

 

In attacco invece rientrerà Giacomo Bonaventura, nel ruolo di ala sinistra, mentre Alessio Cerci dovrebbe essere confermato sulla destra. Enigma per il centravanti titolare: Carlos Bacca dovrebbe giocare come di consueto dal 1′ minuto, ma vista la fatica accumulata con la Nazionale colombiana e nel viaggio di ritorno verso Milano potrebbe lasciare il posto a Luiz Adriano, come già successo in Torino-Milan dello scorso 17 ottobre.

 

Redazione MilanLive.it