Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (Getty Images)

Juventus e Milan, una sfida tutta da seguire che prenderà il via a partire dalle ore 20,45, quando bianconeri e rossoneri si daranno battaglia per cercare di allontanare le zone più anonime della classifica e tornare in corsa per la vetta o quanto meno il terzo posto utile per la Champions League. Le due big deluse di inizio stagione dovrebbero schierarsi con moduli piuttosto diversi, con varianti tattiche opposte, con atteggiamenti quasi speculari.

 

Secondo la Gazzetta dello Sport, il Milan confermerà il 4-3-3 ma non escludendo varie novità: Alex e Ignazio Abate si riprendono due posti nella difesa titolare dopo le recenti assenze per infortunio. Torna anche Giacomo Bonaventura dopo la squalifica, ma giocherà da mezzala piuttosto che da esterno offensivo, posizione lasciata libera per M’Baye Niang, il giovane francese che tanto è piaciuto contro l’Atalanta. 4-3-1-2 invece per la Juventus che dovrebbe puntare sulla qualità di Hernanes tra le linee alle spalle del duo d’attacco Morata-Dybala.

 

Le formazioni di Juventus-Milan (gazzetta)
Le formazioni di Juventus-Milan (gazzetta)

 

Redazione MilanLive.it