Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Altra serata da dimenticare per il Milan. Contro la Juventus, una sconfitta che brucia il doppio: perché, e diciamocelo, questa Juventus qui è tutt’altro che irresistibile. Ma i rossoneri hanno deciso di lasciar giocare gli avversari e Sinisa Mihajlovic dimostra di aver sbagliato ancora una volta l’impostazione della partita. I bianconeri scavalcano il Milan in classifica, ma ciò che fa davvero paura ai tifosi non è la classifica in sé: a preoccupare maggiormente è un atteggiamento generale che è decisamente estraneo a tutta quella che è stata la storia rossonera.

 

Numeri pessimi e dati sconfortanti e sconcertanti: uno di questi, come fa notare Calciomercato.com, è sicuramente l’incapacità del Milan si riuscire a rimontare e ribaltare i risultato. E’ successo anche contro Fiorentina, Inter, Genoa e Napoli. L’ultima rimonta rossonera risale allo scorso 30 maggio, ultima di Serie A contro l’Atalanta: 1-3 a Bergamo con le reti di Pazzini e Bonaventura dopo quella di Baselli.

 

Redazione MilanLive.it