Carlo Ancelotti
Carlo Ancelotti (Getty Images)

L’avventura di Rafa Benitez al Real Madrid è iniziata male, con i mugugni dello spogliatoio e dei tifosi, e potrebbe finire peggio. Lo 0-4 senza diritto di replica di ieri contro il Barcellona ha scatenato una vera e propria protesta social da parte dei tifosi blancos, che ora vogliono l’ex allenatore del Napoli già fuori. Ma non solo i tifosi: anche i calciatori stessi avrebbero espresso tutto il loro malcontento. Simbolica la frase che avrebbe detto Cristiano Ronado a Florentino Perez: “O lui o me“. Senza mezzi termini.

 

Chi per sostituirlo? Ovviamente uno e un solo nome, indimenticato: Carlo Ancelotti. L’ex Milan ha portato a Madrid la Decima e ha dalla sua parte l’amore incondizionato di calciatori e supporters. Non a caso, i suoi profili Facebook e Twitter sono tempestati di messaggi: “Reviens”, “Vuelve”, “Torna”. Secondo quanto riporta Marca, si tratta di un’eventualità davvero molto remota: il presidente dei blancos difficilmente torna sulle decisioni. Nelle prossime ore, però, dovrà decidere se tenere Benitez fino a giugno o sostituirlo con Zinedine Zidane, attualmente allenatore del Real Castilla.

 

Redazione MilanLive.it