M'Baye Niang
M’Baye Niang (Getty Images)

M’Baye Niang è stato sicuramente uno dei migliori in campo nella sfida contro la Juventus di sabato sera insieme a Gianluigi Donnarumma e Alessio Romagnoli. Sinisa Mihajlovic punta fortemente su di lui e lo ha confermato. Ma dallo Juventus Stadium, secondo quanto riportato dall’edizione odierna del Corriere dello Sport, è uscito con un ginocchio malconcio e le sue condizioni sono ancora tutte da valutare.

 

Mihajlovic spera di averlo a disposizione per Milan-Sampdoria di sabato sera: Niang, infatti, è un valore aggiunto che può aiutare in qualsiasi momento della gara. Inoltre l’attaccante francese ha certamente bisogno di mettere ulteriori minuti nelle gambe dopo il lungo infortunio al quinto metatarso del piede rimediato nell’Audi Cup del 4 agosto scorso.

 

Nei mesi al Genoa ha quasi sempre giocato da prima punta nel 3-4-3 di Giampiero Gasperini. Mihajlovic, invece, sia contro l’Atalanta che contro la Juventus, lo ha impiegato da esterno sinistro nel 4-3-3. Un ruolo che, per caratteristiche, può tranquillamente ricoprire, ma potrebbe fare ancora meglio da attaccante, magari in coppia con Carlos Bacca o Luiz Adriano.

 

Redazione MilanLive.it