Zlatan Ibrahimovic Josep Guardiola
Zlatan Ibrahimovic e Josep Guardiola (Getty Images)

Che tra Zlatan Ibrahimovic e Pep Guardiola non scorresse buon sangue era risaputo e non a caso la permanenza dello svedese al Barcellona durò solamente una stagione, prima di tornare in Italia per vestire la maglia del Milan. L’attuale stella del Paris Saint-Germain ha più volte punzecchiato l’ex allenatore ed è tornato a farlo anche in questi giorni ai microfoni della CNN: “Come allenatore è stato fantastico, mentre come uomo non posso dire la stessa cosa. Semplicemente non è un uomo, non c’è molto altro da aggiungere“.

Ibrahimovic getta ulteriore benzina sul fuoco in un rapporto già logorato da anni e che non sembra possedere alcun margine di miglioramento. Magari tra qualche anno i due avranno modo di chiarirsi, ma fino ad allora dovremo abituarci a sentire saltuariamente delle frecciatine del numero 10 del PSG verso l’attuale allenatore del Bayern Monaco.

Redazione MilanLive.it