Philippe Mexes
Philippe Mexes (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La partita contro il Crotone si ieri sera ha sottolineato, ancora una volta, l’inaffidabilità di alcuni elementi della rosa. Pessima la prestazione generale della squadra, ma in particolare della difesa: Philippe Mexes e Cristian Zapata hanno fatto solo pasticci, sempre in balia di Ante Budimir. Il difensore francese è stato vicinissimo all’addio nella scorsa sessione di mercato, soprattutto nei giorni finali, quando la Fiorentina sembrava ormai ad un passo dal calciatore. Alla fine non se ne fece nulla, anche perché Silvio Berlusconi decise di bloccare la cessione dell’ex Roma. Ora la questione potrebbe riaprirsi: il futuro di Mexes è nuovamente in bilico e l’addio a gennaio non è un’opzione da escludere.

Calciomercato Milan, la Fiorentina torna alla carica per Mexes

Dopo le vicende estive, dunque, secondo quanto riporta La Nazione, la Fiorentina sembra intenzionata a tornare sulle tracce di Mexes per la sessione invernale di calciomercato. Sul giocatore, però, ci sono anche diversi club di Premier League, ma la preferenza del francese resta l’Italia e dunque Firenze. Nelle prossime settimane, la dirigenza viola potrebbe avanzare un’offerta al Milan, ma le cifre non sono ancora chiare. Ma non è ancora chiara la posizione dei rossoneri.

Nel prossimo mercato, l’obiettivo sarà sicuramente quello di rinforzare difesa e centrocampo. Un difensore centrale serve come il pane, anche perché lo stesso Mexes, Zapata e Alex sono in scadenza di contratto nel 2016 e il loro futuro è ancora tutto da scrivere. In caso dovessero arrivare nuovi innesti, dunque, la cessione del francese potrebbe concretizzarsi, stavolta sul serio.

La Fiorentina si conferma ancora una volta interessata: Paulo Sousa ha chiesto rinforzi per la difesa e ha individuato in Mexes l’uomo giusto. I tanti impegni fra campionato ed Europa League si fanno sentire, e il tecnico ex Basilea non ha alcuna intenzione di mollare gli obiettivi.

 

Redazione MilanLive.it