Curva Sud Milan
Curva Sud Milan

Uno dei noti esponenti della Curva Sud Milano, Giancarlo Capelli, è intervenuto ai microfoni di Antenna3 e ha spiegato anzitutto la situazione relativa alla scelta di abbandonare gli spalti durante la sfida di Coppa Italia tra Milan e Crotone: “La curva ha sostenuto la squadra fino al 90′. Hanno abbandonato gli spalti solo durante i tempi supplementari. Il Milan stava affrontando i 16esimi di Coppa Italia, avendo di fronte una squadra di categoria inferiore ma non stava dimostrando l’atteggiamento giusto e rispetto nei confronti dei ragazzi (in curva, ndr), che seguono la propria squadra in occasione di ogni appuntamento, sia in casa che in trasferta. Non si doveva non tenere conto di questa situazione da parte del Mister, anche se non abbiamo capito le sue esatte intenzioni”.

Anche se appare un attacco nei confronti di Sinisa Mihajlovic vista la scelta di schierare le seconde linee, Capelli chiarisce: “Non c’è rottura con il tecnico”.

Poi aggiunge e conclude: “Noi lamentiamo solo la mancanza di un direttore sportivo. Certe dichiarazioni da parte del tecnico sono state delicate ed inopportune. Andrebbero evitate”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it