San Siro
San Siro (Getty Images)

Milan e Inter nei guai con l’agenzie di riscossione dei tributi per non aver pagato la ‘Tarsu‘, ovvero la tassa sui rifiuti, per quanto riguarda lo stadio di San Siro dal 2000 al 2004. Anche se l’impianto è di proprietà del comune di Milano, a gestire tali situazioni è la società ‘M.I. Stadio’, controllata interamente dalle due squadre milanesi. Tale società stava contrattando una cifra agevolata proprio per quanto riguarda i rifiuti, ma durante l’iter burocratica di tale richiesta, i conti da pagare si sono accumulati arrivando a ben 5 milioni di euro di debito.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it