Sinisa Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

Sinisa Mihajlovic, in vista della sfida di domenica sera contro il Carpi valida per la 15esima giornata di Serie A, ha parlato, come di consueto, ai microfoni di Milan Channel.

CARPI-MILAN. Mihajlovic inizia la sua intervista ovviamente parlando della delicata sfida di domani contro il Carpi, fondamentale per la stagione rossonera: “In Italia non ci sono partite facili, sulla carta siamo i più forti ma decide il campo. Dobbiamo giocare come sappiamo, il nostro obiettivo è chiudere il girone di andata con la media di due punti a partita”.

INFORTUNI. Il Milan non è stato nemmeno fortunato sul piano degli infortuni. Le assenze di Mario Balotelli, Jeremy Menez e Andrea Bertolacci non hanno di certo aiutato l’allenatore: Balotelli l’abbiamo avuto solo per due partite, se i giocatori stanno bene abbiamo più scelta, quando ritorneranno Mario e Jeremy ci potremmo divertire ancora di più. Al momento abbiamo 3 attaccanti in forma, in due giocheranno. La squadra sta bene e ci alleniamo bene in settimana, è compatta e serena, siamo concentrati sulla partita di domani”.

MILAN-CROTONE. Mihajlovic torna poi a parlare della deludente prestazione offerta dal suo Milan martedì. Molti lo hanno accusato di aver utilizzato troppe riserve: “La mia rosa è di 28 giocatori, penso che la partita di coppa italia mi ha dato delle indicazioni giuste, ho avuto risposte positive e negative, non è facile anche per i giocatori che non giocano con continuità far bene. Dal punto di vista della qualità mi aspettavo di più. Ci sono sempre critiche a me e alla mia squadra ma sappiamo che è così e andiamo avanti per la nostra strada”.

BACCA E BONAVENTURA. Il primo non è in un periodo semplice visto il lungo digiuno da gol. L’ex Atalanta, invece, è sicuramente l’uomo in più di tutta la squadra. Mihajlovic parla così di entrambi: Bacca è un grande giocatore ma dobbiamo metterlo in condizioni migliori per segnare. Bonaventura è un giocatore importante, soprattutto da esterno”.

 

Redazione MilanLive.it