Giacomo Bonaventura e Carlos Bacca (foto acmilan.com)
Giacomo Bonaventura e Carlos Bacca (foto acmilan.com)

Carpi contro Milan potrebbe voler dire Davide contro Golia, un match inedito in Serie A che vedrà una matricola alla prima esperienza nel calcio dei big ospitare una delle formazioni storiche del campionato, seppur non stia attraversando un momento florido e vincente. La Gazzetta dello Sport prova a svelare le formazioni titolari della sfida serale, che prenderà il via allo stadio Braglia di Modena alle ore 20,45.

Sinisa Mihajlovic torna a puntare sul 4-4-2, dopo il tentativo col tridente in Coppa Italia contro il Crotone totalmente mal riuscito. La squadra titolare sarà confermata in blocco dopo il poker inflitto alla Sampdoria una settimana fa, a parte Luca Antonelli infortunato e non convocato, sostituito da Mattia De Sciglio. In attacco riecco Carlos Bacca, ieri elogiato dal mister serbo in conferenza stampa, che ne ha parlato come di un calciatore utile e letale. Al suo fianco con ogni probabilità M’Baye Niang, il rossonero più in forma del momento.

Modulo praticamente a specchio quello utilizzato dal Carpi di mister Fabrizio Castori, il quale lascia in panchina l’ex di turno Marco Borriello, altro prodotto del vivaio rossonero, per puntare sulla rapidità di Matos e sulla verve di Jerry Mbakogu. La novità dovrebbe essere Lorenzo Pasciuti, 26enne esterno di centrocampo che proverà ad infastidire l’uomo chiave rossonero Jack Bonaventura.

 

Le probabili formazioni della Gazzetta
Le probabili formazioni della Gazzetta

 

Redazione MilanLive.it