Adrien Rabiot
Adrien Rabiot (Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Dopo la richiesta di prestito avanzata nei giorni scorsi dal centrocampista del Paris Saint-Germain Adrien Rabiot anche l’Arsenal di Arsène Wenger si sarebbe mostrata fortemente intenzionata a sferrare il proprio, decisivo, affondo. Dalla Francia pochi giorni fa erano rimbalzate voci sul futuro del talento classe ’95 del PSG secondo cui anche numerosi club di Serie A sarebbero disposti a trattare il giocatore già nella prossima sessione di calciomercato: il ragazzo fu vicinissimo alla Roma di Rudi Garcia l’anno scorso, quando ancora era in scadenza di contratto, ma aveva attirato su di sè anche le attenzioni di Milan, Juventus ed Inter.

Rabiot risponde all’identikit del centrocampista che al Milan attualmente manca: giocatore dotato di grande intelligenza tattica, il regista francese possiede anche rapidità di esecuzione e un piede mancino ottimo. Potrebbe rappresentare per i rossoneri un’autentica occasione di calciomercato, considerata la volontà del giocatore di lasciare la capitale della Francia già a gennaio in prestito per ricercare maggiore spazio e giocarsi le proprie chance di disputare i prossimi Europei di giugno nella propria patria. Nelle ultime ore però rumors provenienti dall’Inghilterra parlano di un Wenger deciso ad avanzare un’offerta al PSG per assicurarsi il cartellino del ventenne: che i Gunners apprezzino Rabiot non è cosa nuova, poiché anche i londinesi sono anni che manifestano il proprio interesse per il giovane calciatore. Il Milan dovrà fare un’offerta migliore per assicurarselo.

 

Redazione MilanLive.it