M'Baye Niang e Vid Belec
M’Baye Niang vs Belec (©Getty Images)

Tra i protagonisti della sfida dello scorsa domenica tra Carpi e Milan c’è stato sicuramente l’estremo difensore dei padroni di casa: Vid Belec. Il portiere sloveno ha parlato ai microfoni di ‘Sport Qui-Speciale Serie A’, trasmissione dell’emittente ufficiale biancorossa ‘Tv Qui’. Queste le sue parole, riportate dal sito ufficiale della società emiliana, anzitutto sul momento della propria squadra e sul suo rendimento personale: “Stiamo facendo bene, raccogliamo i frutti del lavoro che facciamo in campo durante la settimana. Siamo contenti, ma abbiamo già la testa alla prossima partita. Stiamo lavorando bene con il preparatore dei portieri Perrone: una persona preparata come lui è sempre la benvenuta per un giovane come me. Personalmente, ho ancora voglia di impegnarmi e migliorare tanto”.

Sulla sfida contro il Milan: “Siamo partiti bene, entrando subito in partita e mettendoli in difficoltà. Avevamo parlato in settimana della volontà di non peccare nell’approccio, così siamo scesi in campo concentrati dal primo minuto. Le parate? Ho fatto il mio dovere: cerco sempre di aiutare la squadra e, quando ci riesco, sono molto contento. Potevamo aspettarci che il Milan avrebbe fatto di tutto per segnare e vincere la partita, ma siamo stati bravi ad arginarli e ad ottenere un buon risultato”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it