Sinisa Mihajlovic Adriano Galliani
Sinisa Mihajlovic e Adriano Galliani (foto dal web)

MILAN NEWS – Adriano Galliani è stato tra i protagonisti della festa avvenuta ieri al Metropol di Milano in onore del settore giovanile rossonero. L’amministratore delegato del Milan ha rilasciato diverse dichiarazioni, sia sul vivaio che sulla prima squadra. Era presente anche Sinisa Mihajlovic e quando al dirigente è stato chiesto se l’allenatore può stare tranquillo ha così risposto: «Tranquillo non deve mai rimanere nessuno, dal sottoscritto in giù – riporta La Gazzetta dello Sport -. Bisogna essere belli reattivi e combattivi, perché dobbiamo riconquistare assolutamente qualche posizione in classifica. Arriviamo da alti e bassi, occorre migliorare il gioco in alcune occasioni. Mi aspetto continuità. Venerdì a Milanello ci sarà senz’altro un abbraccio fra presidente e allenatore, perché i rapporti fra i due sono buoni».

E Galliani non ha torto, al Milan devono tutti impegnarsi al 200% senza attimi di rilassamento. Dopo il pareggio deludente di Carpi, è necessario che la squadra dia una risposta battendo l’Hellas Verona a San Siro domenica. Un nuovo passo falso rischia di compromettere ulteriormente la qualificazione alle coppe europee. Il club rossonero non può rimanere un altro anno senza Europa. Se andare in Champions sarà difficile, almeno l’Europa League andrà agguantata a tutti i costi.

 

Redazione MilanLive.it