Bee Taechaubol
Bee Taechaubol (foto dal web)

MILAN NEWS – Da un po’ di tempo non si hanno notizie in merito all’affare Milan che coinvolge la cessione del 48% delle quote del club da Fininvest al consorzio di investitori guidato da Bee Taechabol. Ma oggi il quotidiano La Repubblica, sempre scettico sulla buona riuscita dell’operazione, riporta una frase molto significativa che proviene direttamente dall’entourage del broker thailandese: “Fase conclusivissima“. Segnale che i negoziati stanno procedendo spediti e che probabilmente entro Natale o, la massimo, entro fine 2015 tutto dovrebbe risolversi per il meglio.

Si era detto che Mr. Bee stesse facendo fatica a racimolare i 480 milioni di euro necessari a chiudere l’operazione, sia perché in Asia c’è stato un crollo delle borse e sia perché tanti investitori potenziali hanno espresso perplessità sul fatto di mettere denaro per un club come il Milan che vive un momento storico complicato, che produce perdite e che non ha neppure uno stadio di proprietà. Eppure l’uomo d’affari di Bangkok è andato avanti per cercare di mantenere la promessa fatta al presidente Silvio Berlusconi. Nelle prossime settimane scopriremo finalmente come stanno le cose e tutti i tifosi sono impazienti di capire se possono tornare a sognare di vedere un Milan migliore oppure se devono arrendersi.

 

Redazione MilanLive.it