milan-vs-verona-web(2)

Oggi a San Siro si è giocata Milan-Hellas Verona, partita valida per la 16^ giornata del campionato di Serie A 2015/2016. La squadra di Sinisa Mihajlovic, dopo lo stop a Modena contro il Carpi, cercava una nuova vittoria per risalire la classifica e allontanare le voci di crisi di cui spesso si parla quando i rossoneri non ottengono buoni risultati. La compagine veneta guidata da Luigi Delneri non ha mai vinto nelle prime 15 giornata e oggi era molto motivata a fare bene per ottenere punti importanti in chiave salvezza.

Purtroppo il il Milan non è risuscito ad andare oltre un pareggio. I gol sono stati segnati da Carlos Bacca e da Luca Toni. Da segnalare l’espulsione di Nigel de Jong.

Ecco la diretta live di Milan-Hellas Verona con la cronaca delle azioni più salienti dell’incontro.

Milan-Hellas Verona: cronaca primo tempo

1′- E’ cominciata la partita!

2′ – Prima azione rossonera che si sviluppa sulla destra, il cross di Abate è impreciso e la palla finisce tra le braccia di Gollini.

3′ – Rispondono i veneti con una conclusione sporca di Ionita dal limite dell’area, nessun problema per Donnarumma.

4′ – De Jong prova a premiare l’inserimento in area di Abate, ma il suo assist è troppo lungo, Gollini si ritrova il pallone tra le mani.

5′ – Nuova risposta del Verona, cross di Greco che costringe Montolivo a deviare in corner, che non crea problemi alla difesa rossonera.

7′ – Punizione di Bonaventura dalla sinistra, palla insidiosa ma nessuno del Milan la impatta di testa e così termina sul fondo.

8′ – Cross di Pisano dalla sinistra dopo una buona azione dei gialloblu, ma il pallone finisce sul fondo.

9′ – Avanzata di Toni palla al piede, cross verso l’area per l’inserimento di Ionita, ottima chiusura in corner di Montolivo.

11′ – Cross di Sala dalla destra, Abate è bravissimo ad anticipare un Toni pronto a finalizzare.

12′ – Cross di Niang dalla destra, palla rasoterra e potente, Gollini respinge con un intervento basso e provvidenziale.

15′ – I rossoneri si fanno vedere nella metà campo avversaria, ma non riescono a calciare in porta.

18′ – Prima clamorosa occasione del Milan con Niang, che dalla destra fa partire un tiro di esterno che termina a lato scheggiando il palo!

19′ – Bonaventura calcia al volo dall’interno dell’area, ma un difensore devia in angolo.

21′ – Grande azione di Bonaventura, salta l’avversario e mette una palla in mezzo, ma nessun attaccante la prende, il Verona si salva in corner.

23′ – Sull’angolo schema del Milan con Luiz Adriano che si trova a calciare dal dischetto del rigore e non inquadra la porta!

24′ – Risposta dell’Hellas Verona con Viviani, tiro di destro che termina a lato di poco, Donnarumma era in traiettoria.

29′ – Che occasione per il Milan! Grande giocata di Bacca che serve un assist al bacio per Bonaventura, che davanti alla porta calcia su Gollini a sciupa.

32′ – Punizione insidiosa di Viviani, il pallone arriva a Pisani che di testa non inquadra la porta. Il Verona chiede un rigore per fallo di Alex su Toni nell’occasione.

33′ – Abate crossa in mezzo verso Luiz Adriano, che viene anticipato.

34′ – Gol annullato al Milan, per fuorigioco di Bacca, che poi aveva fatto un assist per la finalizzazione di Luiz Adriano. Offside che non c’era probabilmente.

37′ – Il Verona si fa rivedere in avanti, ma senza particolare consistenza.

40′ – Buona chiusura di Romagnoli su Wszolek, che aveva tentato il cross dalla destra da posizione pericolosa.

45′ – Bacca recupera palla su Marquez e poi serve Bonaventura, che in area viene fermato da Moras. Azione sprecata anche qui.

45′ – E’ TERMINATO IL PRIMO TEMPO! San Siro fischia, ma il Milan ha creato le occasioni per segnare e ci sono stati due offside importanti che sono stati segnali in modo errato. Si può e si deve vincere, questo Verona non si può non battere.

 

Milan-Hellas Verona: cronaca secondo tempo

1′ – L’arbitro Paolo Valeri fischia l’inizio della ripresa!

2′ – Colpo di testa pericoloso di Ionita su cross di Siligardi dalla sinistra, palla fuori. Occasione importante per i veneti.

3′ – Occasione anche per il Milan: cross di Niang, dalla destra, colpi di testa di Bonaventura che costringe Gollini a un intervento in due tempi.

5′ – Siligardi salta Abate e crossa in area, ma la palla è lunga e termina sul fondo.

7′ – GOOOOL! HA SEGNATO BACCA! MILAN IN VANTAGGIO! ASSIST DI LUIZ ADRIANO PER IL COLOMBIANO CHE NON SBAGLIA!

11′ – RIGORE PER IL VERONA! Fallo di De Jong su Greco ed espulsione per l’olandese.

12′ – GOL DEL VERONA! Toni spiazza Donnarumma dagli 11 metri.

14′ – Grande azione di Bonaventura sulla destra, palla dentro per Luiz Adriano che si avventa su di essa senza riuscire a inquadrare la porta.

15′ – Ammonito Moras per fallo netto su Niang, che lo aveva saltato netto.

16′ – Due cross pericolosi di Bonaventura e De Sciglio nel giro di trenta secondi, ma nessuno in area riesce a impattare il pallone.

17′ – Esce Luiz Adriano, scontento e applaudito, ed entra Kucka.

23′ – Giallo a Pisano per fallo su Niang.

25′ – Azione personale di Siligardi, che entra in area ma viene fermato da Kucka.

26′ – Ammoniti Bonaventura e Wszolek. Il polacco ha fatto un fallo sul centrocampista rossonero, che poi reagisce.

28′ – Giallo ad Abate per fallo su Pisano.

29′ – Conclusione di Viviani da fuori area, palla a lato ampiamente.

31′ – Bonaventura di sinistro dall’interno dell’area, para Gollini senza problemi.

32′ – Grande palla filtrante di Bonaventura per Bacca, che poi sbaglia l’assist per Romagnoli.

33′ – Montolivo esce tra i fischi, entra Bertolacci.

36′ – Entra Cerci per Niang. Nel Verona Gomez per Greco.

37′ – Donnarumma rischia con un dribbling azzardato in area, ma si salva.

39′ – Conclusione al volo di Bertolacci, palla di pochissimo fuori!

41′ – Milan vicino al gol! Bacca anticipato da Bianchetti sul più bello.

44′ – Cross di Bertolacci per Alex, che di testa la manda alta.

45’+4′ – Occasione per Bonaventura in area, palla fuori!

45’+4′ – E’ FINITA! MILAN-HELLAS VERONA 1-1! Risultato deludente per i rossoneri, che a causa di alcuni errori (propri e della terna arbitrale) non riesce ad andare oltre un pareggio a San Siro contro i veneti, volenterosi e caparbi.

 

Redazione MilanLive.it