Cristian Brocchi
Cristian Brocchi (foto acmilan.com)

Cristian Brocchi al termine del derby Primavera tra Inter e Milan giocato allo stadio Breda di Sesto San Giovanni è intervenuto ai microfoni di Sportitalia e ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Abbiamo giocato un’ottima partita, i ragazzi hanno messo in campo tanto sia come agonismo che come proposta di gioco e quest’ultima cosa è importante nel settore giovanile. Dobbiamo abituarli a questo per giocare ad alti livelli. A volte premia di più dare palloni lunghi che giocare a calcio, oggi abbiamo sofferto questo. Onore a loro per il risultato e onore a noi per il gioco“.

Il tecnico dei giovani rossoneri si è poi così espresso nello spiegare cosa sia mancato per non perdere: “E’ mancata fortuna negli episodi. Alcune situazioni potevano essere più a nostro favore. Sono contento per come i ragazzi hanno affrontato questa partita, anche se dispiace per il risultato”. Infine gli viene chiesto se Manuel Locatelli, tra i migliori del Milan oggi, possa già essere pronto per il grande salto in prima squadra come avvenuto con Gianluigi Donnarumma e Davide Calabria: “E’ da vedere se è pronto, sicuramente sta lavorando bene dimostrando che ha talento e la testa giusta. Se giocassimo un calcio diverso non potrebbero emergere le sue qualità di gioco“.

 

Redazione MilanLive.it