Riccardo Saponara (©Getty Images)
Riccardo Saponara (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Uno dei nomi che scalderanno più di tutti la sessione di mercato invernale 2016 è quello di Riccardo Saponara, fantasista del sorprendente Empoli che anche grazie alle sue prestazioni superlative si sta già tirando fuori dalla zona salvezza ottenendo risultati persino migliori di quelli dello scorso anno con Maurizio Sarri in panchina. L’ex milanista è cercato da club italiani ed esteri, visto che rappresenta uno dei pochi elementi in grado di giocare nel classico ruolo di trequartista dietro le punte unendo qualità a concretezza offensiva. Ed il Milan cosa c’entra con questo talento tutto italiano?

Calciomercato Milan, in arrivo soldi dalla cessione di Saponara?

Secondo quanto riporta oggi La Nazione, pare che la Fiorentina sia in pole per l’acquisto di Saponara già a gennaio, andando a vincere la concorrenza di squadra importanti come Napoli, Juventus, Borussia Dortmund ed Everton. I viola sarebbero pronti ad un esborso vicino ai 15 milioni di euro, attuale valore di mercato del centrocampista offensivo italiano classe 1991. Il Milan attende e guarda da vicino la trattativa, visto che i rossoneri sperano di guadagnare una discreta cifra dalla cessione dello stesso Saponara.

Ecco il motivo: lo scorso anno, nell’atto della cessione definitiva da parte del Milan all’Empoli del cartellino di Saponara, il club di via Aldo Rossi ha inserito una clausola che prevede l’ottenimento del 30% della cifra sulla futura vendita del fantasista empolese. Dunque, se la Fiorentina dovesse realmente chiudere a 15 milioni complessivi, l’Empoli avrebbe l’obbligo di girare ben 4,5 milioni di euro al Milan proprio per la suddetta clausola. Un buon ricavo per i rossoneri che otterrebbero cash in più da reinvestire magari sugli obiettivi di mercato invernali. Nella trattativa tra i due club toscani però potrebbe entrare il cartellino del giovane Baez, dunque la cifra complessiva dell’affare potrebbe relativamente abbassarsi.

 

Redazione MilanLive.it