Cristian Brocchi (foto acmilan.com)
Cristian Brocchi (foto acmilan.com)

Al termine dell’emozionante sfida del Milan Primavera vincente per 3-2 contro il Cagliari primo in classifica, ha parlato ai microfoni di Sportitalia Cristian Brocchi. Il mister ha voluto elogiare la grande prova odierna della sua squadra nonostante l’inferiorità numerica per buona parte del secondo tempo e i due rigori subiti: “Vittoria più bella perché in questi due giorni ho aiutato i ragazzi a fare un passo avanti dal punto di vista morale. Siamo un gruppo con greandi margini di miglioramente, ma stiamo lavorando per ottenere grandi risultati. Ogni tanto voglio vederli anche ‘incazzati’. Sono molto contento perché sono un gruppo di ottimi ragazzi. Grande rimonta nonostante fossimo in 10. Se hanno fatto così tanti punti hanno grandi meriti. La nostra vittoria è molto importante proprio perché loro sono una grande squadra”.

Aspettative per il 2016: “Riprendiamo con la Coppa Italia e cerchiamo di avere lo stesso spirito di queste ultime partite”.

Un commento anche sul portiere della Primavera Alessandro Plizzari classe 2000: “E’ fortissimo e ha grandi qualità. Donnarumma ce n’è uno su un milione perché ha grande freddezza e serenità oltre che grandi doti tecniche. L’obiettivo è quello di colmare il gap con la prima squadra. Ora abbiamo puntato su Plizzari e speriamo possa essere insieme a Donnarumma il portiere della prima squadra”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it