Luca Banti Sinisa Mihajlovic
Luca Banti e Sinisa Mihajlovic (©Getty Images)

Sinisa Mihajlovic al termine di Frosinone-Milan è intervenuto ai microfoni di Premium Sport: “Loro sono stati bravi ad andare in vantaggio, ma anche noi che non ci siamo disuniti. Serviva maggiore cattiveria e nel secondo tempo abbiamo meritato la vittoria. La svolta con la Sampdoria in Coppa Italia? Abbiamo fatto bene nelle ultime partite, anche se con Carpi e Verona dovevamo vincere e non ce l’abbiamo fatta invece. Possediamo diversi margini di miglioramento, inoltre il gruppo è compatto e unito. Sono molto contento, adesso passiamo un Natale sereno”.

L’allenatore serbo ha proseguito così la sua analisi sul match: “Nel secondo tempo abbiamo sofferto meno grazie ad alcune correzioni, consentendo così di liberare un po’ i terzini e arretrando Montolivo. I due centrali di difesa si devono comunque svegliare. Molto bene a centrocampo, in questo momento non abbiamo problemi lì e anche chi è in panchina sta crescendo. In mezzo oggi abbiamo fatto la differenza. Honda? Non è mai stato sul mercato, lui deve solo pensare a giocare come stasera e così giocherà sempre. Lui ha avuto pazienza, ha aspettato il suo momento e ha fatto molto bene. E’ un giocatore importante per il Milan”.

 

Redazione MilanLive.it