Roberto Donadoni
Roberto Donadoni (©Getty Images)

Alla ripresa del campionato il 6 gennaio, giorno dell’Epifania, a San Siro si giocherà la partita Milan-Bologna. Roberto Donadoni, allenatore rossoblu, spera che la sua squadra riesca a raccogliere un risultato positivo e ai microfoni di Sky Sport ha promesso battaglia: “E’ fondamentale lavorare bene in questa sosta, facendo tesoro di questo mese e mezzo. Siamo consapevoli di dover affrontare un avversario importante davanti ad una grande platea. Cercheremo di dar filo da torcere ad una squadra di assoluto valore, ma noi non vogliamo essere da meno“.

Donadoni avverte Sinisa Mihajlovic che battere il suo Bologna sarà tutt’altro che facile. Il tecnico bergamasco vuole fare uno scherzetto al Milan, squadra in cui ha giocato in passato e che non ha mai allenato nonostante il suo nome fosse circolato più volte. Sembra che Silvio Berlusconi non lo abbia mai realmente preso in considerazione, a differenza di Adriano Galliani.

 

Redazione MilanLive.it