Federico Dionisi
Federico Dionisi (©Getty Images)

Era iniziata bene la serata per il Frosinone, ma poi è uscito fuori il Milan e il risultato è stato meritatamente ribaltato. I ciociari erano andati in vantaggio grazie alla rete di Daniel Ciofani, lasciato completamente solo dai due difensori e ben servito da Federico Dionisi, uno dei migliori in campo nello scacchiere di Roberto Stellone. L’ex attaccante del Livorno ha siglato la seconda rete che aveva momentaneamente accorciato le distanze, ristabilite poi nel finale dalla rete di Giacomo Bonaventura.

L’ex attaccante del Livorno ha rilasciato alcune dichiarazioni in mixed zone nel post-partita. Ecco le sue parole riportate da Tv Giallazzurra: “Purtroppo nel secondo tempo abbiamo subito la rimonta, un po’ per meriti loro e un po’ per demerito nostro. Non siamo riusciti a portare a casa punti. C’è molto rammarico, soprattutto dopo un primo tempo così. Purtroppo sapevamo la loro forza. La Serie A è anche questo, ma dobbiamo continuare a lavorare e non abbatterci altrimenti è finita. Ripeto, c’è rammarico, anche per qualche episodio che ci ha penalizzati“.

 

Redazione MilanLive.it