Filippo Inzaghi (©Getty Images)
Filippo Inzaghi (©Getty Images)

Il Milan spera che la notizia lanciata quest’oggi dall’emittente Eurosport abbia un fondo di verità; pare che Filippo Inzaghi, ex bomber e allenatore rossonero, sia entrato nelle mire dell’Olympique Lione. Brutto da dire ma vero, visto che Super Pippo dopo l’esonero dello scorso giugno è ancora sotto contratto con il club di via Aldo Rossi, a libro paga dunque senza essere più utile alla causa.

Il Lione, nota squadra di Ligue 1 francese, sta per cambiare tecnico, accantonando Hubert Fournier dopo gli scarsi risultati recenti, come l’uscita dalla fase a gironi di Champions League e il crollo verticale in campionato, passando nell’ultimo mese dal secondo all’ottavo posto in classifica. C’è bisogno di un cambiamento imminente ed il nome di Inzaghi stuzzica i dirigenti francesi, vista la nomea prestigiosa dell’ex centravanti. Ma il vecchio bomber milanista non è l’unico candidato: in Francia si parla anche del vice-allenatore Bruno Genesio e di Lucien Favre, ex guida tecnica del Borussia Mochengladbach.

 

Redazione MilanLive.it