Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi (©Getty Images)

Nonostante la vittoria con il Frosinone, Silvio Berlusconi non è felice di questa prima parte di campionato del suo Milan. La zona Champions League è ancora lontana e i punti persi contro Carpi e Verona non sono proprio andati giù. Il presidente rossonero ha deciso di continuare con Sinisa Mihajlovic, ma le voci di esonero accompagneranno il tecnico fino a fine stagione.

Berlusconi si aspettava sicuramente di più, soprattutto dopo le importanti spese in estate che hanno messo a disposizione dell’allenatore uomini come Carlos Bacca, Alessio Romagnoli, Andrea Bertolacci e Luiz Adriano. Ma mancano ancora dei tasselli per rendere la squadra veramente competitiva.

I colleghi de ilveromilanista.it hanno intercettato il patron del club di via Aldo Rossi, ospite a cena di alcuni praticanti di Forza Italia al ristorante “Eurotaverna” di Desio. Queste le sue parole sul momento della squadra: “Io sono sempre innamorato, pensi lei che quest’anno ho speso 150 milioni. Non so quando ritorneremo a vincere. Lei non è incazzato?“.

 

Redazione MilanLive.it