Cesare Prandelli Mario Balotelli
Cesare Prandelli e Mario Balotelli (©Getty Images)

E’ stato un 2015 completamente da dimenticare per Mario Balotelli. La dimenticabile esperienza a Liverpool, poi il ritorno al Milan in salita e l’infortunio che lo ha tenuto fuori dai campi per almeno due mesi. L’attaccante dovrebbe tornare a disposizione di Sinisa Mihajlovic per la sfida contro il Bologna al rientro dalla sosta e può rivelarsi un’arma in più nella rincorsa all’Europa.

A parlare di SuperMario è stato Cesare Prandelli, ex commissario tecnico della Nazionale con cui Balotelli ha condiviso l’esperienza del fallimentare Mondiale brasiliano. Queste le parole dell’allenatore nel corso della trasmissione Tiki Taka proprio sul numero 45 rossonero: “Mario è potenzialmente tra i primi 5 al mondo, ma deve crederci di più. E’ un calciatore che può essere determinante e deve pensarlo lui stesso, ha ancora tutte le qualità per uscire da questa situazione quasi imbarazzante. Tutti credono che sia un fuoriclasse, ma deve ancora dimostrarlo in campo”. 

 

Redazione MilanLive.it