Philippe Mexes
Philippe Mexes (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANPhilippe Mexes rimane sempre un obiettivo della Fiorentina per la sessione di calciomercato prevista a gennaio. La società toscana intende rinforzare la difesa su precisa indicazione di mister Paulo Sousa e avrebbe ancora il francese del Milan nel mirino. A riportarlo è FirenzeViola.it, specificando che comunque l’obiettivo primario dei viola sarebbe Lisandro Lopez del Benfica. Il club portoghese, però, continua a nicchiare e ciò sta spingendo il direttore sportivo Daniele Pradè a prendere in considerazione delle alternative.

Mexes è stato molto vicino al trasferimento a Firenze negli ultimi giorni di agosto, ma fu Silvio Berlusconi in persona a far saltare un affare che sembrava ormai concluso. Il presidente del Milan riteneva il giocatore importante per la squadra e si è opposto alla cessione nonostante il parere contrario di Sinisa Mihajlovic. L’allenatore rossonero non ha mai preso in grande considerazione l’ex Roma e infatti non voleva neppure il suo rinnovo contrattuale. Non a caso lo ha fatto giocare in sole poche occasioni e sarebbe favorevole ad un suo addio a gennaio.

La Fiorentina può tornare in corsa prepotentemente per Mexes se dovesse sfumare definitivamente la pista Lisandro Lopez. L’operazione potrebbe anche concludersi a costo zero visto che il contratto del francese con il Milan scade al 30 giugno 2016. Il club di via Aldo Rossi si libererebbe di uno stipendio e di un calciatore non utile nel progetto tecnico-tattico di Mihajlovic.

 

Redazione MilanLive.it