Stephan El Shaarawy
Stephan El Shaarawy (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Negli ultimi giorni si sta parlando insistentemente del futuro di Stephan El Shaarawy, la cui avventura al Monaco sembra essere arrivata praticamente al capolinea. Il Faraone era approdato nel Principato in prestito oneroso da 1 milione di euro e obbligo di riscatto fissato a 16 milioni condizionato dal raggiungimento delle 25 presenze. Ne manca una affinché il riscatto diventi automatico e il club monegasco sta riflettendo su cosa fare. Sicuramente ci saranno contatti con il Milan in questi giorni per decidere cosa fare. Tante indiscrezioni danno l’italo-egiziano di rientro in Serie A, anche se non per vestire nuovamente la maglia rossonera.

Calciomercato Milan, su El Shaarawy piombano Genoa e Fiorentina

Dove potrebbe andare a giocare El Shaarawy se dovesse fare ritorno in Serie A? In mattinata si è diffusa l’ipotesi Lazio visto che il Milan è interessato ad Antonio Candreva. Adriano Galliani potrebbe pensare quindi di offrire l’esterno classe 1992 all’amico Claudio Lotito per ottenere il giocatore biancoceleste. Un’operazione non facilissima dato che l’ex Livorno e Juventus viene valutato circa 30-35 milioni e dunque servirebbe aggiungere denaro per concludere l’affare.

Ma secondo quanto riporta il quotidiano La Nazione, anche la Fiorentina sarebbe un’opzione per El Shaarawy. I viola stanno per cedere Giuseppe Rossi e pensando al Faraone come eventuale sostituto, anche se in vantaggio sembra esserci Manolo Gabbiadini. Il direttore sportivo Daniele Pradè potrebbe offrire Matias Vecino, già richiesto da Maurizio Sarri in estate, al Napoli per provare a chiudere.

Infine c’è l’ipotesi di un ritorno al Genoa, riportata da Tuttomercatoweb.com. I lavori per provare a riportare l’italo-egiziano all’ombra della Lanterna sarebbero già in corso. Enrico Preziosi, contando sull’appoggio dell’amico Galliani, punta a ottenere il calciatore con la formula del prestito per sei mesi. E sullo sfondo c’è anche un timido, per ora, interesse del Bologna. Roberto Donadoni in Emilia potrebbe rilanciarlo come sta facendo con Mattia Destro, anche lui passato al Milan.

 

Redazione MilanLive.it