Mario Balotelli Sinisa Mihajlovic
Mario Balotelli e Sinisa Mihajlovic (©Getty Images)

La fine del tunnel è ormai prossima, il Milan è pronto a riaccogliere due suoi talenti assoluti dei quali si è sentita fortemente la mancanza per estro, lucidità e talento. Mario Balotelli e Jeremy Menez erano praticamente finiti dentro una puntata del noto programma televisivo ‘Chi l’ha visto?’, a causa di rispettivi problemi quasi irrisolvibili ma che ora appaiono come lontani ricordi per entrambi.

Come scrive oggi il Corriere dello Sport, i due attaccanti si sono allenati anche ieri in palestra, una seduta personalizzata ancora fuori dai ritmi del gruppo. Ma il recupero è vicino, tanto che Balotelli dovrebbe nelle prossime sessioni aggregarsi ai compagni, sintomo di una pubalgia ormai scomparsa. Più lento il procedimento di Menez, che dalla prossima settimana inizierà una vera e propria preparazione atletica, visto che ha quasi completamente saltato quella estiva per un’ernia discale decisamente deleteria.

I due talenti sono pronti a riprendersi il posto in attacco, visto che Sinisa Mihajlovic li stima, li attende e li ha spesso chiamati in causa nelle conferenze stampa passate, come a richiedere la loro presenza unica per qualità ed estro. Balo è fermo al gol contro l’Udinese nel mese di settembre, il francese invece ai 16 centri stagionali dello scorso campionato. E sarà curioso capire come giocherà il ‘nuovo’ Milan con questi due fantasisti a disposizione.

 

Redazione MilanLive.it